Juve nel futuro: ,La Juve ha fretta di blindare Kean e Caligara

La Juventus nell’ultima sessione di mercato ha arruolato giocatori di spessore internazionale, ma il suo obiettivo è guardare sempre avanti e avere sempre nuove leve che possano sostituire i veterani. A tal proposito presto blinderà due talenti cresciuti nel vivaio bianconero che rispondono al nome di Moise Bioty Kean e Fabrizio Caligara. Il primo è già stato convocato in prima squadra sia per la Serie A che per la Champions League nonostante i suoi sedici anni. L’attaccante vercellese ha già fatto cinque in cinque partite e già quest’estate Marotta voleva blindarlo con il primo contratto da professionista, ma il suo agente Mino Raiola insisteva perché il ragazzo dopo la firma andasse in prestito all’estero, adesso il procuratore sembra essersi ammorbidito e a novembre il vercellese dovrebbe firmare il suo primo primo triennale. Stesso discorso vale per Caligara, centrocampista mancino anch’egli sedicenne e anche per lui è pronto un triennale. La dirigenza di Corso Galileo Ferraris ha fretta di blindare I due talenti per evitare che sirene estere piombino su di loro.