Juve, si riapre trattativa per Matuidi. Witsel: sarà bianconero, a gennaio o a giugno



TORINO, 20 settembre 2016 - Blaise Matuidi è irremovibile: vuole lasciare il PSG e la Francia per provare un'esperienza in un campionato più competitivo della Ligue 1. Il suo desiderio è vestire il bianconero. Lo era in estate e lo è adesso. Agnelli e Marotta avrebbero deciso di ritentare l'assalto al centrocampista transalpino già a gennaio. L'unica controindicazione è legata al fatto che Matuidi non potrà giocare gli eventuali ottavi Champions, ma sarà ugualmente utile averlo in campionato. L'alternativa al giocatore del PSG è rappresentata da Axel Witsel. Il belga, che ha il contratto in scadenza nel 2017, ha già un accordo con la Juventus. Resta solo da capire se sbarcherà a Torino già a gennaio, ma lo Zenit non ne fa una questione di soldi e potrebbe anche decidere di perderlo a zero, o a giugno. Ad Allegri un regista come lui servirebbe come il pane. Intanto buone notizie sul fronte Marchisio: Claudio ieri si è allenato col pallone e nel giro di alcune settimane tornerà nuovamente a disposizione del tecnico bianconero.

Fonte: Tuttosport