Medico Croazia contro la Juve:Pjaca, era frattura! "Qui professionisti uguali se non migliori di quelli della Juve"

L'infortunio di Marko Pjaca è diventato un vero e proprio caso internazionale. Da quel problema avuto (e taciuto) contro la Dinamo Zagabria in Champions League è passato più di un mese. Un mese in cui le condizioni del talento della Juventus sono apparse sempre più un mistero, con tempi di recupero ancora incerti. Tutt'altro che un mistero però per il medico della nazionale croata, Igor Boric, che ora va all'attacco della società bianconera: "Quando il giocatore venne visitato da noi, capimmo subito che c'era questa frattura al perone. Da Torino però ci hanno risposto in modo non consono, dicendoci che non dovevamo venire ad insegnare a loro il lavoro".

'MEGLIO DI LORO' - Parole dure quelle di Boric, sicuro del valore dei suoi collaboratori: "Quando Pjaca ha fatto ritorno a Torino c'è stata la prova lampante della bontà della nostra diagnosi. Non dico un'eresia quando affermo che qui abbiamo professionisti migliori di quelli di Real Madrid, Barcellona e Juventus".