Pistocchi: Napoli ed Inter hanno identità di gioco rispetto alla Juve ...

Maurizio Pistocchi, giornalista Mediaset, ai microfoni di Radio Crc ha parlato di Napoli, di Inter-Juventus e della Serie A. "Il Napoli ha fatto 14 gol totali, Callejon è capocannoniere con 5 reti, Milik ha fatto tre doppiette e 4 gol in A, quindi Milik è più forte di Higuain? No, la differenza la sta facendo il gioco, il gioco è il vero fattore positivo di una squadra, ne esalta le qualità, succedeva l’anno scorso con Higuain, succede quest’anno con il polacco, giocatore molto diverso dall’argentino. Io vedo che nel nostro campionato ci sono due squadre con due identità di gioco forti: sono il Napoli e l'Inter. A De Boer bisogna dare tempo, ha trovato una squadra fatta da altri, ieri - ha detto - si è già intravisto il suo gioco, ha fatto molto meglio della Juve e ha meritato di vincere. Il Napoli invece deve ancora migliorare qualcosa in difesa, sul gol del Bologna bisognava uscire prima, bisogna sempre distinguere tra errori individuali e di reparto, ci sono ancora dei piccoli meccanismi che non funzionano, ma Sarri - ha affermato - ci sta già lavorando, è un allenatore fantastico, perché ha la capacità di insegnare, i giocatori in un anno sono migliorati tutti. Campionato già finito? Piuttosto è appena cominciato, il Napoli continua a macinare gol e spettacolo. La Juventus resta favorita, ha una serie di campioni tali che ora bisogna inserire gradualmente. Higuain a Napoli era il fulcro e il finalizzatore del possesso palla, alla Juventus mi pare spaesato, non sa dove andare, fatica a smarcarsi".